Enzo Oliveri is the new president of the Federation of Italian Chef in the UK

Enzo Oliveri is the new president of the Federation of Italian Chef in the UK

Enzo Oliveri and FIC president Rocco Cristiano Pozzulo a Taormina, Sicily

The Sicilian chef Enzo Oliveri is the new president of the Federation of Italian Chef in the UK.

He has been elected this week in Taormina, Sicily, by the National Committee of the Federation of Italian Chefs.

Oliveri says: “I am happy to represent Italian restaurateurs who work in the UK and promote our authentic cooking tradition. We protect the “Made In Italy” brand. Stakes are high, during Brexit times“.

The delegation includes 25 Italian chefs, all living in the UK.

His programme has four sections: cooking lessons, Institutional events, food in health and cultural activities.

The website is www.ficuk.com (online soon): chefs will register their names according with their specializations. They will also find job opportunities in their own field.

 

Read it in Italian

Londra, Enzo Oliveri nuovo presidente della FIC UK

Lo chef siciliano, nella capitale inglese da oltre vent’anni, sarà alla guida della Federazione Italiana Cuochi nel Regno Unito. E’ stato eletto ieri a Taormina

Londra, lunedì 13 marzo 2017 – Lo chef palermitano a Londra Enzo Oliveri è il nuovo presidente della Federazione Italiana Cuochi in UK. Sarà lui a guidare la delegazione degli chef-ambasciatori della nostra cucina nella capitale britannica, e in tutto il Regno Unito, nel periodo 2017/2018.

Oliveri è stato eletto ieri a Taormina, nel corso del Consiglio Nazionale della Federazione Italiana Cuochi e il convegno “Gusto e Benessere” dell’Unione Regionale Cuochi Siciliani.

“Sono felice – ha detto Oliveri subito dopo la sua elezione – di rappresentare i colleghi italiani che come me lavorano nel Regno Unito e promuovono le nostre tradizioni culinarie autentiche proteggendo il Made In Italy. Specie in tempi di Brexit, è una sfida molto importante”. La delegazione è composta da 25 chef, e sono in molti ad aver già chiesto di aderire.

Lezioni di cucina, eventi istituzionali, collegamenti con la medicina e attività culturali sono i quattro settori del suo programma: le lezioni di cucina saranno corsi di aggiornamento rivolti ai professionisti e show-cooking per il grande pubblico, pensando anche ai fornelli come occasioni per fare “team-building”, cioè per consolidare gruppi di lavoro; gli eventi istituzionali saranno momenti chiave della promozione delle nostre tradizioni a tavola, specie a Londra capitale multiculturale d’Europa; i collegamenti con la medicina serviranno a fare il punto sulla cucina come prevenzione, studiando piatti per specifiche allergie o malattie per aiutare i malati a vivere meglio la vita di tutti i giorni; il settore culturale, infine, punterà su mostre d’arte in relazione con il cibo, menu’ d’artisti e sfilate Food and Fashion.

Il sito web della FIC UK è www.ficuk.com (online a breve): permette ai cuochi di registrarsi in base alle proprie specializzazioni, e di trovare lavoro in base al proprio campo.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Related Posts

Enter your keyword